Rosario

 

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

 

Gloria al Padre e al Figlio e alla Spirito Santo.

Come era nel principio, e ora e sempre

nei secoli dei secoli. Amen.

 

 

Salve Regina, madre di misericordia,

vita dolcezza e speranza nostra, salve.

A te ricorriamo esuli figli di Eva; a te sospiriamo,

gementi e piangenti in questa valle di lacrime.

Orsù dunque, avvocata nostra,

rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi.

E mostraci dopo questo esilio, Gesù,

il frutto benedetto del tuo seno.

O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

 

 

Misteri gaudiosi (lunedì e sabato)

 

1. Gesù prende carne nel seno di Maria

Nel sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te». (Lc 1,26-28)

 

2. Gesù santifica Giovanni Battista suo precursore

E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell'Altissimo perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade, per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza nella remissione dei suoi peccati. (Lc 1,76-77)

 

3. Gesù nasce a Betlemme dalla Vergine Maria

I pastori… andarono dunque senz'indugio e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, che giaceva nella mangiatoia. (Lc 2,15-16)

 

4. Gesù è presentato al Tempio

C'era anche una profetessa, Anna… non si allontanava mai dal tempio, servendo Dio notte e giorno con digiuni e preghiere. Sopraggiunta in quel momento, si mise anche lei a lodare Dio e parlava del bambino a quanti aspettavano la redenzione di Gerusalemme. (Lc 2,36-38)

 

5. Gesù è ritrovato nel Tempio

Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero. Credendolo nella carovana, fecero una giornata di viaggio, e poi si misero a cercarlo tra i parenti e i conoscenti. (Lc 2,43-44)

 

Misteri luminosi (giovedì)

 

1. Il Battesimo di Gesù

In quel tempo Gesù dalla Galilea andò al Giordano da Giovanni per farsi battezzare da lui. (Mt 3,13)

 

2. Gesù a Cana compie il primo miracolo

Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c’era la Madre di Gesù. (Gv 2,1)

 

3. Gesù annuncia la venuta del Regno

Gesù si recò a Nazaret, dove era stato allevato; ed entrò, secondo il suo solito, di sabato nella sinagoga e si alzò a leggere. Allora cominciò a dire: «Oggi si è adempiuta questa Scrittura che voi avete udita con i vostri orecchi». (Lc 4,16.21)

 

4. Gesù si trasfigura sul Tabor

Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. (Mt 17,1-2)

 

5. Gesù istituisce l’Eucaristia

Gesù disse: “Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me non avrà più sete”. (Gv 6,35)

 

 

Misteri dolorosi (martedì e venerdì)

 

1. Gesù soffre la sua agonia al Getsemani

Gesù, prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e cominciò a sentire paura e angoscia. Gesù disse loro: «La mia anima è triste fino alla morte. Restate qui e vegliate». (Mc 14,33-34)

 

2. Gesù viene flagellato

Sono rimasto quieto in silenzio: tacevo privo di bene, la sua fortuna ha esasperato il mio dolore. Ardeva il cuore nel mio petto, al ripensarci è divampato il fuoco. (Sal 38,3-4)

 

3. Gesù è coronato di spine

Allora Gesù uscì, portando la corona di spine e il mantello di porpora. E Pilato disse loro: «Ecco l'uomo!». (Gv 19,5)

 

4. Gesù sale al Calvario carico della croce

Egli portò i nostri peccati nel suo corpo sul legno della croce, perché, non vivendo più per il peccato, vivessimo per la giustizia. (1 Pt 2,24)

 

5. Gesù muore in croce

Uno dei soldati gli colpì il fianco con la lancia e subito ne uscì sangue e acqua. (Gv 19,34)

 

Misteri gloriosi (mercoledì e domenica)

 

1. Gesù risuscita il giorno di Pasqua

Ma egli disse loro: «Non abbiate paura! Voi cercate Gesù Nazareno, il crocifisso. È risorto, non è qui. Ecco il luogo dove l'avevano deposto. (Mc 16,6)

 

2. Gesù sale al cielo

«Uomini di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo Gesù, che è stato di tra voi assunto fino al cielo, tornerà un giorno allo stesso modo in cui l'avete visto andare in cielo». (At 1,11)

 

3. Gesù invia lo Spirito promesso

Si trovavano allora in Gerusalemme Giudei osservanti di ogni nazione che è sotto il cielo. Venuto quel fragore, la folla si radunò e rimase sbigottita perché ciascuno li sentiva parlare la propria lingua. (At 2,5-6)

 

4. Gesù glorifica sua Madre

Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle. (Ap 12,1)

 

5. Gesù incorona sua Madre Regina del Cielo

La figlia del re è tutta splendore, gemme e tessuto d'oro è il suo vestito. È presentata al re in preziosi ricami. (Sal 45,14-15)